Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Promuovi i tuoi annunci

 

Regole e Istruzioni

Concorso letterario Incipit d'Autore

Data di pubblicazione: 06/03/2024
Data modificata: 06/03/2024
  • Luogo: Monterubbiano

Il COMUNE DI MONTERUBBIANO IN COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONE CULTURALE PICUS INDICE IL PREMIO LETTERARIO “INCIPIT D’AUTORE” PER RACCONTI INEDITI A TEMA LIBERO. L’incipit d’autore della quarta edizione, 2024 è dell’autrice Carla Maria Russo, scrittrice di romanzi di successo come: Cuore di donna; La figlia più amata; I venturieri, la travolgente ascesa degli Sforza; L’amante del Doge; Le nemiche; La bastarda degli Sforza e altri ancora. L’incipit da cui dovrà prendere il via il racconto è il seguente:


Quando a sua moglie andò via il latte e Ida cessò di essere una piccola rendita, trasformandosi in una bocca da sfamare, Achille cominciò a sbraitare che doveva essere restituita all’orfanotrofio. Ma a sua moglie Adele riportarla in quel tetro istituto pareva una crudeltà inaccettabile. “E poi anche Maria si è affezionata a lei, come faccio a separarle?” Achille, pur brontolando, continuò a rimandare di giorno in giorno il momento in cui sbarazzarsi della bambina e dunque Ida, sebbene consapevole della sua condizione di orfana e di bastarda, continuò a vivere nella famiglia Prina insieme a Maria, sua sorella di latte, e ai tre maschi, Primo, Giovanni e Raffaele. Achille morì all’improvviso, in un’alba nebbiosa di fine ottobre, quando Ida e Maria avevano otto anni. Lo trovarono steso sotto la mucca che stava mungendo, calpestato e sporco. Il giorno stesso del funerale, il fattore convocò la vedova e le disse che, al prossimo San Martino, il contratto di bracciante non le sarebbe stato rinnovato, quindi si cercasse un’altra sistemazione. Adele Prina si sentì mancare: da un giorno all’altro si ritrovava senza marito, senza lavoro e senza casa.


REGOLAMENTO: Art. 1: Si partecipa con opere di narrativa (racconti) inedite (mai pubblicate a mezzo cartaceo né digitale, né mai apparse integralmente online su blog/forum), di qualunque genere e di lunghezza non superiore alle 6.000 battute spazi inclusi (escluso l’incipit d’autore), scritte in lingua italiana. È possibile partecipare con una sola opera. Art. 2: Gli autori dovranno proseguire l’incipit d’autore indicato nel bando, ma avranno completa libertà sulle modalità e lo sviluppo della storia. INVIO DELLE OPERE: Art. 3: Le opere devono essere presentate in font Times New Roman dimensione 12 e in file formato .doc, .docx, Art. 4: Le opere devono essere inviate via mail all’indirizzo: associazione.culturale.picus@gmail.com. L’oggetto della mail deve essere rigorosamente: PARTECIPAZIONE CONCORSO “INCIPIT D’AUTORE”. La mail dovrà contenere i) la liberatoria per la partecipazione al concorso, debitamente compilata e firmata; ii) copia del bollettino che attesti l’avvenuto pagamento della quota di partecipazione (vd. Art. 12). La segreteria invierà una mail di conferma dell’avvenuta registrazione al concorso. Art. 5: Non verranno accettati invii doppi della stessa opera. Inviare due volte la stessa opera con correzioni o revisioni comporta l’automatica esclusione di entrambe le versioni dal concorso e dell'autore con esse. Art. 6: Il termine ultimo per partecipare al concorso è fissato al 30 giugno 2024. Farà fede la data di ricezione della mail d’iscrizione. SELEZIONE DELLE OPERE E GIURIA: Art. 7: La Giuria del Premio è composta dalla Presidente di giuria l’autrice Carla Maria Russo, dalla Sindaca del Comune di Monterubbiano, Meri Marziali, dalla editor di Liberilibri editrice Maria Stefania Gelsomini e dai membri del Direttivo dell’Associazione Culturale Picus, comprendente gli autori Christina B. Assouad, Jonathan Arpetti, David Miliozzi e l’editor e agente letterario Luca Pantanetti. Presidente di giuria dell’edizione 2024: Carla Maria Russo. Art. 8: La Giuria individuerà, tra tutte quelle pervenute, le 3 opere più meritevoli. Il giudizio della giuria è insindacabile. Durante la premiazione verrà letto un commento di valutazione. PREMI: Art. 9: I primi tre autori classificati verranno premiati dall’autrice Carla Maria Russo, con premi, realizzati da artigiani locali, messi a disposizione da Confartigianato Macerata-Ascoli-Fermo. Le opere dal quarto classificato al decimo classificato, verranno premiate con attestati di merito. La giuria selezionerà, a suo insindacabile giudizio, le opere che riterrà più meritevoli, per la pubblicazione in un volume antologico cartaceo curato e prodotto dall’Associazione Culturale Picus, e disponibile il giorno della premiazione. Art. 10: La cerimonia di premiazione si svolgerà il 21 settembre 2024 presso il suggestivo Teatro Pagani di MONTERUBBIANO (FERMO), durante un evento di presentazione al pubblico del volume che raccoglierà le opere selezionate, alla presenza dell’autrice Carla Maria Russo. Il premio dovrà essere ritirato personalmente dall’autore durante la cerimonia di premiazione oppure da suo incaricato con delega. Su richiesta il premio potrà essere inviato per posta. Le eventuali spese postali sono a carico del richiedente. ISCRIZIONE: Art. 11: La partecipazione è aperta a tutti gli autori in lingua italiana purché rispondenti alle norme del concorso di cui agli art. precedenti. Art. 12: La quota di partecipazione è fissata in 10,00 €. La quota deve essere corrisposta tramite versamento sul C/C bancario B.C.C. di Recanati e Colmurano filiale di Macerata. Iban: IT 88 F 0876513400000000403021 intestato ad ASSOCIAZIONE CULTURALE PICUS (Per gli associati all’associazione culturale Picus, l’iscrizione è gratuita) CONDIZIONI ULTERIORI: Art. 13: La partecipazione al Premio implica l’automatica accettazione del presente bando. La mancanza di una delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’esclusione dalla partecipazione al Premio Letterario. Art. 14: Tutela dei dati personali: Ai sensi della legge 31.12.96, n. 675 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali” la segreteria organizzativa dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del Premio e all’invio agli interessati dei bandi delle edizioni successive; dichiara che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre che l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi alla segreteria del Premio. 


Data di scadenza: 30/06/2024
Ente: Associazione Culturale Picus
Email: associazione.culturale.picus@gmail.com
Share by email Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+ Share on LinkedIn Pin on Pinterest

Condividi

Annunci correlati

  • PREMIO CHIPIUNEART PER RACCONTI GIALLI, NOIR, THRILLER

    La Casa Editrice ChiPiùNeArt Edizioni, attiva da dieci anni, bandisce il Primo concorso per Narrativa breve di genere  giallo, noir e thriller in generale, allo scopo d...

  • Premio Amerino edizione XIII - 2024

    Racconti brevi a tema libero max 30mila battute spazi inclusi. Iscrizione 20€ - scadenza bando 22 agosto 2024. Dieci finalisti. Premi: 1° - 500€ + targa in cristallo ...

  • Concorso interculturale di novelle, 4a edizione

    Tema: “Intelligenza artificiale, macchine pensanti e Homo sapiens”  Le novelle non devono superare le 2.000 parole. Non c’è una lu...